Notizie

Lo zoppolo e la pesca del tonno.

Pubblicato il

Domenica 10 giugno alle ore 10.30, visita guidata gratuita con il prof. Walter Macovaz presso il Civico Museo del Mare di Via del Campo Marzio,5   dedicata al tema della pesca in alto Adriatico.

Per secoli gli abitanti, della zona costiera da Barcola a Sistiana, hanno esercitato il duplice mestiere di contadini e pescatori.

Da apposite vedette posizionate lungo i terazzamenti  del ciglione carsico i contadini-pescatori vedevano arrivare- soprattutto nel mese di luglio- i banchi di tonni.

Dal mare di S. Croce e di Canovella una caratteristica imbarcazione – lo zoppolo- serviva per stendere una rete al fine di catturare il branco. Rete che poi veniva trascinata a riva e i tonni venivano raccolti-pescati a mano.